martedì 16 marzo 2010

Rendering Fotorealistici gratuiti per SketchUp con Kerkythea Echo 2008

Google SketchUp è sicuramente uno dei migliori, se non il migliore, tool per creare rapidamente modelli in 3D. Anche la versione base, gratuita, include tutti gli strumenti di modellazione necessari.
Senza contare che esistono numerosi plugin (Ruby) che consentono di estendere le funzionalità di Sketchup.
Manca invece la possibilità di creare Render di alta qualità o fotorealistici.
In alternativa all'uso di renderer professionali quali 3D Studio Max, sono stati sviluppati degli applicativi di rendering che si integrano in Sketchup: Twilight Render e VRay per SketchUp per citarne alcuni.

In aggiunta a questi è disponibile Kerkythea 2008 Echo,  renderer completamente gratuito .
Disponibile per Windows, Mac OSX e Linux, Kerkythea è un programma esterno a SketchUp, tramite un'apposito Ruby plug-in di esportazione i modelli in 3D vengono convertiti in file XML specifici di Kerkythea.
Il motore di rendering supporta vari metodi di rendering quali ray tracing, photon mapping, path tracing, BiPT, MLT ed altri ancora.
Include un editor di materiali completo e materiali aggiuntivi scaricabili da web.

Come installare e come utilizzare Kerkythea con SketchUP


Come installare

  1. Scarica l'installer di Kerkythea da qui.

  2. Da questa pagina scarica il plugin di esportazione (attualmente "SU2KT 3.1") SketchUp Exporter  ed i componenti Luce ( SU2KT Lighting Fixtures ) per SketchUp.

  3. Scarica (opzionale ma consigliato) materiali aggiuntivi e modelli per Kerkythea (es. alberi) da qui.

  4. Installa Kerkythea.

  5. Con SketchUp chiuso, installa l'Exporter per SketchUp copiando i file, che trovi all'interno del file Zip, nella cartella Plugin di Sketchup (di solito C:\Programmi\Google\Google SketchUp 7\Plugins).

  6. Installa i Componenti Luce copiando i file che trovi all'interno del corrispondente file Zip nella cartella Components di Sketchup (tipicamente C:\Programmi\Google\Google SketchUp 7\Components)

  7. Opzionale: Avvia Kerkythea e nel menu File, seleziona "Installa Libreria" per installare le librerie di materiali scaricati.

Come utilizzare Kerkythea con Sketchup


  1. Crea il tuo modello in SketchUp. Applica materiali e posiziona eventuali texture. Le Texture verrano esportate ed i materiali potranno essere modificati ulteriormente all'interno di Kerkythea.

  2. Attiva le ombre se interessati e/o i componenti Luce di Kerkythea.

  3. Nel menu Plugins, da "Kerkythea Exporter" esporta il modello o le scene (in alternativa è possibile utilizzare i bottoni della toolbar Kerkythea che trovate in Sketchup dopo l'installazione).
    Verrà creato un file XML ed una sottocartella contenente le texture.

  4. Imposta eventuali opzioni ed alla domanda se aprire direttamente il modello in Kerkythea rispondi NO.  Nota: abbiamo constatato che in Windows 7 con Sketchup 7.1 anche rispondendo OK , Kerkythea non viene avviato in automatico (ciò non costituisce un problema in quanto lo si può avviare manualmente).

  5. Lancia Kerkythea e carica il file XML appena creato.

  6. Seleziona un'impostazione predefinita per il rendering ed il gioco è fatto. Inizia con una veloce anteprima “Photon Map – Quick” e poi incrementa a mano a mano.
    Suggeriamo di cominciare con immagini piccole (800×600 pixel o meno).
Note ulteriori:
  • Kerkythea è in grado di sfruttare i multiprocessori per velocizzare il rendering.
  • Kerkythea risulta funzionare correttamente anche in ambiente Windows 7 a 64 bit.

Potete leggere articolo originale completo, in inglese, sul sito dell'autore Alex Schreyer.

9 commenti:

  1. utilissimo articolo...solo una domanda...dove si cambiano le impostazioni prima di fare il render??? la cartella non mi si è creata e il render non si è salvato da nessuna parte...mi sento un po' stupido °___°

    RispondiElimina
  2. "(ciò non costituisce un problema in quanto lo si può avviare manualmente)"....ah si?? e come lo avvio manualmente? vedo solo toolbar e non c'è nessun bottone che lo avvia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come indicato nel post:
      Nel menu Plugins, da "Kerkythea Exporter" esporta il modello o le scene (in alternativa è possibile utilizzare i bottoni della toolbar Kerkythea che trovate in Sketchup dopo l'installazione).
      Verrà creato un file XML ed una sottocartella contenente le texture".
      A qs punto lanciare manualmente kerkythea e caricare xml creato.

      Elimina
  3. chiede autenticazione. come recupero nome utente e password?

    RispondiElimina
  4. Ciao, non riesco a scaricare il programma. Quando clicco su qui esce un messaggio che dice: " Per visualizzare questa pagina devi accedere a questa area su www.kerkythea.net:80: "

    Le ho provare tutte ma non riesco ad accedervi :/
    Avete un qualche consiglio?!

    Grazie

    RispondiElimina
  5. Pare che il sito sia in manutenzione, tenete d'occhio il forum http://kerkythea.net/forum/viewtopic.php?f=5&t=12283

    RispondiElimina
  6. Il sito è in manutenzione, http://www.kerkythea.net/forum/viewtopic.php?f=5&t=12283

    RispondiElimina
  7. come ottengo nome utente e password?? in più non mi fa istallare la libreria nel programma, perchè?

    RispondiElimina
  8. Il sito ufficiale è ancora in manutenzione.
    Link alternativo temporaneo:
    http://www.kerkythearender.net/#!downloads/c19kw

    RispondiElimina